“…Alleantia, probabilmente l’azienda italiana più innovativa del settore IoT…”

“…Alleantia, probabilmente l’azienda italiana più innovativa del settore IoT…”

``... Alleantia, probabilmente l’azienda italiana più innovativa del settore IoT...``

- Armando Martin, Innovation Post

A Milano un panel di eccellenza per discutere di Industria 4.0

L’appuntamento da non perdere con i protagonisti globali dell’automazione industriale, della robotica e dell’information technology è il prossimo 10 aprile con il workshop “Industria 4.0, evoluzione tecnologica e nuove agevolazioni”, in occasione della mostra convegno Save Milano.

Introdotta nel 2012 in Germania e nel 2015 in Italia, Industria 4.0 gode di ottima salute e si candida anche nel 2018 come principale leva strategica per l’innovazione e la competitività del sistema manifatturiero. Del resto gli effetti del Piano Industria 4.0 nel nostro Paese si sono fatti sentire con la crescita segnata nel 2017 dalla produzione industriale (+3%), dai beni strumentali (+9,1%) e dalla fabbricazione di macchinari e attrezzature (+15,6%).

Il percorso verso la trasformazione digitale è ancora molto lungo, ricco di opportunità e con non pochi ostacoli accresciuti dall’incertezza politica e macroeconomica.

Occorre quindi proseguire l’opera di divulgazione e individuazione sistematica dei benefici offerti dalle tecnologie digitali, calandola sulle effettive necessità del sistema produttivo.

Ecco perché, per il quarto anno consecutivo, alla mostra convegno Save Milano si è deciso di approfondire il tema Industria 4.0, con un focus rivolto alle tecnologie abilitanti (IIoT, digitalizzazione, piattaforme di servizio), all’efficienza produttiva (OEE, convergenza IT-OT, matrix manufacturing) e agli aggiornamenti normativi illustrati da un panel di prim’ordine.

In campo ICT esempi concreti di digitalizzazione e intelligenza aumentata saranno esposti da IBM e Cisco, Ericsson presenterà le potenzialità della tecnologia 5G nella fabbrica 4.0, mentre Alleantia, probabilmente l’azienda italiana più innovativa del settore IoT, punterà l’attenzione sulle applicazioni on premise e on cloud con i più usati software gestionali e MES. Sul versante delle tecnologie industriali, ai big player dell’automazione  – Rockwell Automation, Schneider Electric, Omron – che affronteranno il tema della produttività con le proprie piattaforme per Industria 4.0, si affiancheranno Kuka e Comau, big della movimentazione e della robotica, fornendo la loro interpretazione innovativa sui temi della logistica integrata e della manutenzione predittiva. A presentare lo stato dell’arte sulle novità fiscali ci sarà il prezioso contributo di Warrant Group.