Alleantia e Cisco annunciano a Cisco Live 2019! una Rivoluzione IoT

Alleantia e Cisco annunciano a Cisco Live 2019! una Rivoluzione IoT

 

Alleantia è una tra le tre società al mondo ad aver completato con successo i test di interoperabilità Cisco Solution Partners e ottenuto la certificazione IVT, Interoperability Verification Testing. Questa la notizia che è stata data direttamente da Cisco durante l’evento Cisco Live! di San Diego, un risultato straordinario e una certificazione che è una dichiarazione globale di sicurezza e affidabilità, ma che nel caso di Alleantia significa anche qualcosa di più.

La società di software italiana, internazionalmente nota per le sue soluzioni software Industry 4.0, ovvero per l’interconnessione digitale delle industrie, ha iniziato la sua collaborazione con il gigante americano un anno fa grazie a “Digitaliani”, il programma di Cisco per l’accelerazione dei processi di digitalizzazione delle industrie italiane e ha lavorato duramente negli ultimi mesi, insieme al team DevNet Cisco, ad un’integrazione che rappresenta un risultato rivoluzionario per l’IoT industriale.

I test di interoperabilità con IOx che l’applicazione IoT industriale di Alleantia ha completato con successo sono stati condotti nell’ambito del nuovo programma avviato da Cisco DevNet per le applicazioni su IOx, l’infrastruttura di computing distribuita su apparati di rete realizzati da Cisco per garantire la sicurezza industriale.

L’integrazione tra il software Alleantia ISC e il sistema operativo di IOx di Cisco, attualmente in esecuzione su alcuni dei dispositivi di rete Cisco più popolari come Router CGR 1120 e Switch Catalyst serie 9000, promette di rivoluzionare il settore dell’Industry 4.0 trasformando i dati normalmente trasportati dagli apparati Cisco in informazioni di valore e di renderli intelligibili e fruibili in tempo reale da applicazioni cloud e enterprise.

Questa innovazione permette, per la prima volta nella storia, di completare queste operazioni senza utilizzare alcun hardware aggiuntivo, evitando quindi tutti i costi legati alla sua installazione e al suo utilizzo, rendendo l’approccio al mondo IoT e all’Industry 4.0 ancora più semplice e plug&play. A supporto degli integratori che vorranno approcciare questa nuova tecnologia è disponibile gratuitamente una sandbox pronta all’uso sul cloud DevNet di Cisco. (https://developer.cisco.com)

Grazie a questa eccezionale e rivoluzionaria interoperabilità, il software edge di Alleantia funzionerà semplicemente come un’app. Dopo essere stato scaricato da Cisco Marketplace e installato sugli apparati Cisco, il software Alleantia consentirà loro di trasformare il flusso di dati in informazioni pertinenti e prepararli a essere letti e utilizzati da tutte le applicazioni aziendali e le piattaforme cloud.

“Non potremmo essere più orgogliosi di essere una delle prime società IoT a ricevere la certificazione Cisco IVT nel mondo, per il quale vorremmo ringraziare tutto il team DevNet per il brillante supporto – ha commentato Stefano Linari, Chairman & CEO di Alleantia – non solo perché premia il nostro lavoro e l’impegno per la digitalizzazione delle industrie, ma anche perché sottolinea come il nostro software edge Alleantia offre agli switch e router Cisco, già noti per la loro eccezionale stabilità e sicurezza, un accesso potente e intuitivo al mondo IoT industriale, consentendo loro di trasformare ogni dato in informazione rilevante. “

“Crediamo fermamente nel valore del software edge di Alleantia per i dispositivi di rete Cisco IOx tanto che stiamo già lavorando per estendere questa compatibilità a più prodotti possibili – continua Stefano Linari, Chairman & CEO di Alleantia – questo aiuterà sempre più clienti Cisco ad avere l’approccio più sicuro, facile e veloce mai realizzato per la loro trasformazione digitale e tutti i loro progetti Industry 4.0.

“Siamo felici di aver visto nascere insieme ad Alleantia un’integrazione che aiuterà molte aziende a rendere reali i vantaggi della rivoluzione dell’Industry 4.0 – ha commentato Agostino Santoni, CEO di Cisco Italia – La collaborazione con Alleantia è uno dei risultati d’eccellenza del progetto “Digitaliani” con il quale Cisco mira ad accelerare i processi di digitalizzazione del nostro Paese con iniziative e investimenti importanti per favorire l’innovazione”.