Industria 4.0, al Politecnico di Milano nasce Made, il Competence Center per le imprese

Industria 4.0, al Politecnico di Milano nasce Made, il Competence Center per le imprese

“Il primo progetto per trasferire le competenze 4.0 nelle PMI”

 

Con 39 imprese e 22 milioni di Euro di finanziamenti pubblici – privati è nato il Competence Center MADE, guidato dal Politecnico di Milano.

 

Si tratta di numeri importanti il cui scopo è quello di supportare le aziende nel loro percorso di crescita e di adozione di nuove tecnologie digitali in chiave 4.0.

 

MADE – come affermato da Marco Taisch, nominato Presidente del Competence Center – sarà un centro di competenza di rilevanza internazionale per il settore manifatturiero in grado di fornire alle imprese i servizi necessari che consentano loro di affrontare la digitalizzazione 4.0 dei processi produttivi.”

 

Tra le imprese aderenti al MADE ci sono provider tecnologici, consulenti, integratori di sistema, esperti di formazione e Università.

 

 

Un ecosistema composito di cui fa parte anche Alleantia, con lo specifico intento di mettere a disposizione le proprie soluzioni IoT “Plug&Play” al fine di rendere realmente comprensibile alle aziende manifatturiere il valore competitivo reso possibile dall’adozione di tecnologie per l’Industry 4.0.

 

Nell’ottica di porsi come vero e proprio volano di innovazione, MADE vuole offrire alle aziende attività orientate allo sviluppo di servizi di orientamento e formazione in chiave applicativa e imprenditorialmente orientata.

 

Tra le attività e i servizi offerti ci saranno, ad esempio, la realizzazione di più linee produttive dimostrative all’interno del centro di competenza, lo sviluppo di casi d’uso e la predisposizione di applicativi per mostrare gli indicatori di performance e i benefici derivanti dall’adozione delle tecnologie 4.0.

 

Premesse significative che vanno a completare e integrare la strategia disegnata dal Piano Nazionale Industria 4.0 del 2016 e che vedono nella sinergia fra mondo universitario e imprenditoria italiana la chiave di volta della trasformazione digitale del nostro Paese.

 

COMUNICATO STAMPA POLITECNICO DI MILANO

 

 



Vienici a trovare a CyberTech Europe Rome, 24-25 Settembre   Clicca qui